Il Gobbo

Archivio ENAL Montegabbione.

Una sintetica premessa che faciliti la lettura dei documenti archiviati relativi al Circolo ENAL di Montegabbione. L'ENAL (Ente Nazionale Assistenza Lavoratori) fu istituito nel 1945 in sostituzione dell' Opera Nazionale del Dopolavoro  (OND) del periodo fascista e posto sotto il controllo del ministero del lavoro e della previdenza sociale. La struttura era costituita da una presidenza nazionale, un ufficio regionale e, in ciascuna provincia, da un ufficio provinciale.

L'ente si proponeva di promuovere l'impiego delle ore libere dei lavoratori con diverse iniziative, tra cui in particolare mense, spacci di generi alimentari, soggiorni per lavoratori e colonie per i loro figli, facilitazioni commerciali, sanitarie, termali, cinematografiche, assicurazioni extra lavoro, buoni acquisto. Tra le iniziative culturali, si ebbe inoltre la promozione di biblioteche, feste folkloristiche, campionati sportivi e concorsi canori e musicali.

Per anni gestì la raccolta del concorso  Enalotto, oggi  SuperEnalotto  gestito dall'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato. Dal  1962  fu affiliato all'ENAL l'Unione Interregionale degli Sport Tradizionali che divenne ENAL-SPORTRAD, attuale  Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali.
L'ENAL fu soppresso in forza dell'art. 1-bis della legge 21 ottobre  1978, n. 641 .e il suo patrimonio è stato interamente ripartito fra le regioni "per essere attribuito ai comuni singoli o associati".
 

Anche a Montegabbione nel 1973 fu costituito , grazie all'iniziativa di un gruppo di “giovani e … meno giovani ”, il Circolo ENAL . Leggendo , infatti, i nomi di chi fu chiamato a ricoprire le cariche principali: Primo Veschini Presidente, Remo Pennacchietti Vice Presidente, Evaristo Seghetta Segretario, Fabrizio Pasquini Cassiere e di chi dette la disponibilità come Consigliere o come collaboratore, per citarne alcuni Armando Cristini, Gilberto Pasquini, Roberto Urbani, Francesco Santori, Mauro Brustenga, Novilio Tarparelli, si nota come “diverse generazioni” sposarono insieme un progetto comune. Lo scopo? Promuovere attività culturali, sociali, ricreative e sportive che stimolassero e vivacizzassero il “quotidiano vivere” dei montegabbionesi.

Innanzitutto fu presa in carico la gestione della “Sala Enal”, l'attuale sala del consiglio comunale, che rappresentava l'unico spazio pubblico al coperto usufruibile per attività polivalenti. Fino a quel momento, infatti, la gestione era affidata al Patronato Scolastico che l'aveva utilizzata nel tempo come “refezione scolastica” e per attività di doposcuola. Iniziarono le proiezioni cinematografiche per “riempire” le domeniche “vietate” alle auto per il contenimento del consumo energetico (Austerity), furono programmate gite, spettacoli teatrali, eventi sportivi, riprese feste tradizionali (es. Martedì di Pasqua alla Madonna delle Grazie). Furono inoltre “gettati i semi” per la costruzione dell'attuale campo sportivo e la nascita della gloriosa U.S. Montegabbione. Grazie infatti al Circolo ENAL, in particolare all'opera del grande presidente “Primino” e all'appassionato e “duro” lavoro (verso la Curia di Orvieto) di Don Giovanni fu individuato e ottenuto un terreno parrocchiale dove poter costruire il nuovo campo sportivo. Ma questa …. è un'altra storia!

A fine 1975 “cambio della guardia” alla gestione del Circolo, nuovo Presidente (Franco Pennacchietti) e nuovi Consiglieri (Claudio Brustenga, Walter Serena, Raffaele Marsili, Moreno Montagnolo, Paolo Santori, Giuseppe Saravalle e Sergio Andreoli) che in continuità con i predecessori hanno proseguito le attività fino alla chiusura avvenuta a fine 1977. In merito alle attività effettuate va segnalato che furono organizzate le prime gare di briscola della zona, poi inflazionate nei vari Festival Politici e Sagre Paesane.

Bilancio positivo quindi per questa esperienza che, pur limitata nel tempo, come tutte le iniziative che nascono spontanee guidate dalla voglia di fare, di coinvolgere persone e di renderle vive lasciano piacevoli ricordi e una traccia da seguire.
Buona visione. Claudio Brustenga

Di seguito l'inventario dell'archivio:
• Archivio ENAL Montegabbione - Inventario

Corrispondenza in arrivo, 1974-1977










Corrispondenza in uscita, 1973-1977







Libro dei soci, 1973-1977 - NON DISPONIBILE ON LINE

Registro dei verbali dell’assemblea dei soci, 1973-1975

Verbali del consiglio di amministrazione, 1973-1977







Torna a "Fotografie" Indietro
Progettazione e sviluppo Daniele Piselli, +39 328 8295217. Se vuoi utilizzare i contenuti di questo sito ti chiedo di citare la fonte. BY